Iscriviti alla nostra newsletter:

Mercatini di Natale a Bolzano

La Capitale delle Alpi, è città d’arte, di spettacolo e di cultura, ma non solo... Lungo le piazze di questa città si snoda il mercato più famoso, tradizionale ed antico d'Italia!

Mercatini di Natale a Bolzano

LA CITTA'

Bolzano, detta anche Capitale delle Alpi, ha la caratteristica principale di veder convivere sul proprio territorio tre gruppi linguistici: quello italiano, quello tedesco e quello, seppur ampiamente minoritario, ladino. Un tempo città di mercanti e di mecenati, è oggi città d’arte, di spettacolo e di cultura.
Città che conta circa 100.000 abitanti, situata alla confluenza di tre valli: quella Sarentina, quella dell'Isarco e quella dell'Adige. E' immersa in un bellissimo paesaggio circondata dalla catena montuosa della Mendola e dal Monte Pozza.
Le sue origini sono antichissime: alcune fonti attestano che in età preistorica era già abitata da popolazioni Retiche. Nel 15 a.C. questa zona venne colonizzata dai Romani guidati da Druso. In epoca medievale Bolzano era conosciuta come punto di incontro per gli scambi commerciali e mercantili; per lungo tempo fu un luogo dove il denaro circolava in grande quantità.
Questo attirò potenti banchieri che si stabilirono definitivamente nella città contribuendo così al suo sviluppo economico.
Bolzano rimase fino al 1918 sotto il dominio dell'Impero Austro Ungarico, e solo per pochi anni fu annessa al Regno Italico.
Oggi è un importante città definita anche "capitale delle Alpi" che vive soprattutto di turismo, ma è anche considerata una città culturalmente molto attiva per i suoi numerosi musei e per la tante iniziative culturali che ogni anno si svolgono sul suo territorio.
Difficile resistere al fascino di Bolzano: il centro storico medievale, l’architettura con elementi nordici e mediterranei, l’atmosfera Belle Epoque di piazza Walther, il brioso affaccendarsi del commercio nella via dei Portici e nelle strade adiacenti, i colori della frutta e verdura disposte sulle bancarelle di piazza delle Erbe, i musei, i castelli e la singolare combinazione di cultura mitteleuropea e meridionale la rendono unica. Il gotico della scuola bolzanese che si manifesta negli affreschi delle antiche chiese, la plasticità dell’opera di Pacher, il religioso silenzio che regna nella sala di "Ötzi", la mummia di 4300 anni nel museo archeologico dell’Alto Adige, il ciclo di affreschi profani di castel Roncolo e di quelli rinascimentali a castel Mareccio sono alcuni degli obiettivi da non perdere durante la visita a Bolzano. Le passeggiate adorne di vegetazione mediterranea che si intrecciano con il centro abitato, il verde intenso dei giardini e dei vigneti fra le case, le tre funivie che in meno di dieci minuti portano a più di mille metri di quota in un ambiente squisitamente alpino donano alla città un carattere agricolo e montano. Una sosta di qualche giorno a Bolzano è occasione per assaporare l’ambiente, la cultura e i tesori artistici, ma anche la gastronomia tipica e i pregiati vini, fra i quali gli autoctoni Lagrein e Santa Maddalena. Il primo, già noto nel Medioevo, ha un riflesso rubino granato, un colore rosso luminoso e denso, profondo nel sapore con le sue note dei piccoli frutti di bosco e i cenni di tabacco e cacao. Il Santa Maddalena prende il nome dalla collina all’ingresso nord della città, un vero giardino del vino. Esso nasce da uva schiava con piccole percentuali di Lagrein o pinot nero per dar vita ad un vino armonico, equilibrato, apprezzato nel suo colore porpora e nelle fragranze di ciliegia matura, viola e mandorla.

DISTANZE
Da Cuneo: 471 km
Da Torino: 414 km
Da Asti: 385 km
Da Milano: 278 km
Da Piacenza: 265 km

 

I MERCATINI DI NATALE

Con le Dolomiti come cornice, con i palazzi, i portici e le piazze vestiti di luce, tra le melodie tipicamente natalizie dei suonatori di strada, cantastorie e narratori di fiabe, i profumi del vin brulè, nei mercatini di Bolzano si è completamente avvolti nell'atmosfera degli antichi commerci di epoca medievale.
E' il mercatino più famoso, tradizionale ed antico d'Italia!
Si snoda nelle piazze della città, tra cui la famosa Piazza Walther considerata la piazza-salotto della città; è qui che gli espositori offrono prodotti tipici locali: presepi e oggetti intagliati in legno, decorazioni natalizie, vetri, ceramiche Thun, pantofole in feltro e stoffe tradizionali con le gustose specialità gastronomiche tra cui lo Zelten (il tipico pan di frutta bolzanino per le festività), le frittelle di mele e ogni sorta di dolciume.
In Piazza Municipio, gli artigiani locali, espongono le loro opere, utili regali per le feste natalizie e tante idee creative per l'arredamento della casa. Inoltre la piazza è animata da un'allegra giostra per i più piccoli e da concerti e proposte culturali.
In Piazzetta della Mostra il mercatino organizzato dal Centro Relazioni Umane di Bolzano propone stoffe ricamate, lavori su seta, bigiotteria, lavori in ceramica e vetro e tanto altro ancora, tutto rigorosamente fatto a mano.
Presso il Convento Muri di Gries, la torre romanica dell'Abbazia custodisce degli antichi presepi, di cui uno risalente al 1750 circa, ed una rassegna dell'attuale produzione di presepi in Alto Adige.
Ogni anno un palazzo di Piazza Parrocchia si trasforma nel più grande calendario dell'Avvento della regione. In serata, quando è illuminato, viene aperta la finestra del giorno.
Al Museo Archeologico dell’Alto Adige si può andare a render visita a "Ötzi", l’uomo preistorico trovato nel ghiacciaio della Val Senales.


Laschi Viaggi - Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano
Mercatini di Natale a Bolzano

Proposte di Viaggio

Mercatino
Quota (€)
Localitą di Partenza
Posti Disp.

Bolzano, bus1

domenica 17 dicembre 2017
54.00
Cuneo, Fossano
2

Versione per stampa