Iscriviti alla nostra newsletter:

Mercatini di Natale a Montreux

Vieni a conoscere il “VERO” Babbo Natale, a 2.000 metri di quota, a visitare la fabbrica dei giocattoli e curiosare tra gli oltre 120 villini magnificamente decorati

Mercatini di Natale a Montreux

LA CITTA'

La città di Montreux è situata in una baia riparata sul Lago Lemano, circondata da vigneti e nell’emozionante scenario delle Alpi innevate. Grazie al suo clima straordinariamente mite, Montreux si merita a giusto titolo l’appellativo di capitale della Riviera Vodese. La regione presenta una vegetazione di pini, cipressi e palme, che solitamente si trova più lungo il bacino mediterraneo. Charlie Chaplin, Freddie Mercury e numerosi altri personaggi di fama mondiale hanno vissuto o risiedono tuttora sulla Riviera Vodese.
Un bel lungolago conduce da Vevey al castello di Chillon passando per Montreux. Molti edifici costruiti nell’età dell’oro della Belle Époque adornano la riva del lago, tra cui il raffinato Fairmont Le Montreux Palace. La città vanta inoltre un moderno Centro per Congressi ed Esposizioni: il Montreux Music and Convention Centre (2M2C).

ROCHERS DE NAYE
Un treno a cremagliera collega Montreux ai Rochers-de-Naye a 2042 m di altitudine, dove il visitatore può ammirare la splendida vista sul Lago Lemano e le Alpi Savoiarde, Vodesi, Vallesi e Bernesi. Les Rochers-de-Naye costituiscono un punto di partenza per gli escursionisti, ma anche per chi vola in parapendio o in deltaplano. La linea ferroviaria GoldenPass passa tra l’altro attraverso i vigneti che si sviluppano a strapiombo sulla città, dove si sviluppano dei sentieri pedestri e ciclabili, nella regione montuosa vodese del Pays-d'Enhaut e più in là nell’Oberland Bernese fino a Gstaad, per fare un esempio.

DOVE SI TROVA MONTREUX
Dall'Italia è possibile raggiungere Montreux passando il colle del Gran San Bernardo. Qui di seguito son riportate le distanze da alcune città italiane.
Da Torino: 230 km
Da Milano: 300 km
Da Genova: 365 km
Da Cuneo: 365 km

 

I MERCATINI DI NATALE

Il mercatino di Montreux, che qualcuno ha definito "il più piccolo dei grandi mercatini europei", è nato nel 1995 per volontà di un gruppo di commercianti locali che lo hanno sviluppato in maniera attenta per quanto riguarda la scelta degli espositori e, conseguentemente, delle merci di vendita. La macchina del marketing alla base di questo mercatino ha lavorato e lavora a pieno ritmo, ed il successo non si è fatto attendere, tanto che ora richiama centaia di migliaia di visitatori ad ogni edizione ed è considerato uno dei più affascinanti mercatini svizzeri.
Gli oltre 120 villini in legno magnificamente decorati, sono disposti sul lungolago sulla Grand-Rue, nel Marché Couvert e sul Quais de Montreux, cosi che i visitatori, oltre allo shopping natalizio, possono godersi lo splendido panorama delle acque del Lemano.
Gli chalet del mercatino sono finemente addobbati, è quasi una gara tra gli espositori a "vedere chi fa meglio". Tra le migliaia di oggetti proposti spiccano gli oggetti in legno intagliato, le candele scolpite, i presepi, le ceramiche, le pantofole in vello d'agnello, i cuscinetti termici imbottiti di semi d'uva, e ovviamente, le decorazioni per l'albero di ogni misura e genere.
I golosi devono ricordarsi che questo mercatino è famoso per la cioccolata, i dolci al forno, i bretzel, il pan di miele natalizio, le marmellate e le gelatine, i tè aromatizzati, i torroni/nougat, le caramelle mou, il Moelleux au chocolat, le carni affumicate e le abbondanti porzioni di salsicce, patate e crauti. Manco a dirlo c'è un ottimo vin brulé preparato sia con vino rosso che con vino bianco, mentre si può sorseggiare anche del succo di mele caldo.

Il mercatino di Montreux dedica grande attenzione ai bambini, le cui attrazioni principali sono:
La CASA DI BABBO NATALE, raggiungibile prendendo un trenino a cremagliera che vi condurrà a 2.000 metri, a Rochers-de-Naye. Mentre i genitori si godono la vista mozzafiato sul lago e sulle Alpi, i bambini possono incontrare Babbo Natale e consegnargli direttamente la letterina dei desideri e per chi lo desidera, ci si può far fare una foto con lui per ricevere lo speciale attestato che certifica lo straordinario incontro.
Il VILLAGGIO DI NATALE, anch'esso raggiungibile con il trenino. Qui vi accoglieranno festosamente i folletti di Babbo Natale con giochi e animazioni sia ludiche che istruttive. Ci sarà anche "Snick il clown" per la gioia di tutti i piccini. Potrete passeggiare nella foresta magica in un’atmosfera misteriosa e affascinante popolata di personaggi della foresta. Potrete vedere le renne, gli alpaca ed altri animali di fattoria, il presepe gigante ed il laboratorio di Babbo Natale: qui si possono confezionare dei piccoli doni da sistemare sotto l’albero e preparare candele e dolciumi.
Con un trenino a cremagliera si sale in cima al Rochers-de-Naye, dove si trova l'ufficio di Babbo Natale. Mentre i genitori si godono la vista mozzafiato sul lago e sulle Alpi, i bambini possono incontrare Babbo Natale e consegnargli direttamente la letterina dei desideri.
Il VILLAGGIO DEI BOSCAIOLI, situato nella Piazza del Mercato di Montreux. 


Montreux, domenica 30 novembre 2014
Montreux, domenica 21 dicembre 2014
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux
Mercatini di Natale di Montreux

Versione per stampa